Categorie
Documenti e materiali News

Le primarie del Partito Democratico del 3 marzo 2019 in Valle Seriana

In vista delle primarie di domenica 3 marzo 2019, è stato organizzato un confronto sulle tre mozioni ed è previsto venerdì 1° marzo alle ore 20.45, in Sala Ferrari, piazza Vittorio Veneto a Gandino.

Materiale

  • Cliccando qui è possibile leggere l’elenco dei seggi organizzati in Valle Seriana per domenica 3 marzo 2019;
  • Cliccando qui è disponibile l’elenco del seggio di riferimento per gli elettori, Comune per Comune.

Buon voto a tutti!

Categorie
News

Prossimi appuntamenti

I prossimi appuntamenti in programma:

  • Sabato 27 e domenica 28 a Milano si tiene il “Forum per l’Italia”, un evento sul presente e il futuro del centrosinistra organizzato dal PD nazionale di cui trovate il programma a questo link. Ci saranno, tra gli altri, Pedro Sanchez, Walter Veltroni, Enrico Giovannini, Lucrezia Recihlin, Giuseppe Sala e Graziano Delrio;
  • Mercoledì 31 ottobre, dalle 7.00 alle 23.00 presso la cittadella dello Sport di Via Gleno a Bergamo, saranno aperti i seggi per le elezioni provincialiriservate a consiglieri comunali e sindaci della bergamasca. Il PD sostiene la candidatura a Presidente di Giancarlo Gafforelli (sindaco di Calcinate) e per il Consiglio provinciale la lista “Democratici e civici per la bergamasca”, al cui interno è candidato per la Valle Seriana il sindaco di Nembro Claudio Cancelli, che vi invitiamo a sponsorizzare tra gli amministratori che conoscete. Ogni consigliere comunale/sindaco può esprimere una preferenza per il candidato consigliere provinciale;
  • Sempre il 31 ottobre, alle ore 20.45, si terrà l’assemblea degli iscritti PD Alta Valle Seriana: ci vediamo nella sede PD di Via Clì 4 a Clusone per discutere della situazione politica nazionale e degli appuntamenti congressuali che interesseranno il Partito Democratico nelle prossime settimane, a partire dal congresso locale, provinciale e regionale previsto per il 18 novembre.
Categorie
Eventi e manifestazioni News

Assemblea pubblica sul punto nascita di Piario

Venerdì 29 giugno 2018 alle ore 20.45 presso l’Auditorium delle scuole elementari di Clusone si terrà un’assemblea pubblica relativa alla situazione del punto nascita dell’ospedale di Piario.

Categorie
Documenti e materiali News

Diventa un volontario del Partito Democratico

Ci sono 61.597 seggi elettorali in Italia. Per ciascun seggio avremo bisogno di un responsabile da subito. Non ci bastano i rappresentanti di lista, ma abbiamo bisogno di volontari per ogni singolo seggio per diffondere il materiale cartaceo o social, per aiutarci nella discussione sul programma, per fare campagna dal basso, per contrastare le fake news e la politica fatta di insulti. La più capillare campagna elettorale dal basso che l’Italia ricordi: questo il nostro obiettivo, se ciascuno di voi ci darà una mano.

Matteo Renzi, Segretario del Partito Democratico

Siamo alla vigilia di un confronto elettorale fondamentale per il futuro del nostro Paese. La tua passione, le tue idee e il tuo tempo saranno la nostra arma in più. Come sai, ci siamo prefissi l’obiettivo di organizzare un team di volontari per ogni seggio, che significa un gruppo per ogni quartiere delle nostre città e dei nostri paesi. La stretta di mano e il confronto con le persone in carne ed ossa saranno il tratto fondamentale della nostra campagna elettorale, attraverso cui racconteremo cosa abbiamo fatto in questi anni e cosa faremo nei prossimi. Per questo il tuo impegno può fare davvero la differenza. Ti chiediamo di darci una mano da subito: registrati e invita i tuoi amici, i tuoi colleghi, i tuoi vicini di casa ad unirsi a noi registrandosi a loro volta attraverso questo semplice link:

http://bit.ly/Volontario2018

Sarebbe straordinario se riuscissi a convincere 5 tuoi amici: bastano pochi minuti. Manda un whatsapp, una email oppure un sms.

Categorie
News

Che ne è della promessa di trattenere il 75% delle tasse pagate in Lombardia?

Dove sono l’abolizione del ticket e del bollo auto? E che ne è della promessa di trattenere il 75% delle tasse pagate in Lombardia?

“L’ultimo bilancio della legislatura regionale certifica che le promesse di Maroni di cinque anni fa non sono state onorate. Parliamo del trattenimento del 75% delle tasse in Lombardia, l’azzeramento del bollo auto, dell’Irap e dei ticket sanitari. E non regge il solito e vecchio ritornello sui tagli di Roma, perché sono arrivati dal Governo 80 milioni in più per le infrastrutture grazie al Patto per la Lombardia, venti milioni in più per i trasporti, più risorse per il fondo sociale e anche per la sanità. Anche per le Province sono arrivati da Roma, complessivamente, 1,6 miliardi in più. Sono fatti che lo stesso assessore al bilancio ha riconosciuto in Conferenza Stato Regioni. Bene, con questi presupposti forse si poteva fare di più, certamente si poteva fare meglio, come faremo noi nel prossimo bilancio.” Così il capogruppo del Pd Enrico Brambilla ha annunciato in Aula mercoledì 20 dicembre il voto contrario del gruppo democratico al bilancio regionale 2018 – 2020, a conclusione di una sessione di bilancio che ha visto l’approvazione anche del collegato e della legge di stabilità regionale. Come annunciavamo la scorsa settimana (link all’articolo) i punti qualificanti sono il fondo per la riduzione dei superticket sanitari, che sarà di venti milioni l’anno, un sesto dell’introito attuale, la liquidazione delle quote di Asam dalla Città Metropolitana e alla Provincia di Monza per 207 milioni, l’istituzione di un fondo pluriennale di cofinanziamento per le infrastrutture di 270 milioni da qui al 2032 e di un fondo per l’edilizia sanitaria di 209 milioni. Con un emendamento dell’ultimo minuto la giunta ha invece introdotto un incentivo per l’acquisto di auto euro 5 o euro 6 per chi rottama una vecchia auto a benzina euro 0 o euro 1, diesel fino ad euro 3: avrà l’esenzione del bollo per tre anni e un contributo di 90 euro a coprire le spese per la rottamazione. Muro di gomma, invece, per i nostri emendamenti territoriali: il centrodestra ha chiuso le porte alle nostre richieste, forte della propria autosufficienza. Siamo ormai in campagne elettorale e la maggioranza non guarda più in faccia a nessuno.

Categorie
News

Auguri di Buon Natale e di Buon Anno!

Il 2017 volge al termine, è tempo di festività natalizie: il Partito Democratico Valle Seriana porge a tutti i migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo.

Pd Valle Seriana

Categorie
News

Sostieni la candidatura di Giorgio Gori con una donazione

Carissime, carissimi,
sabato scorso eravamo in tanti al lancio della candidatura di Giorgio Gori a Presidente della Regione Lombardia: 1.300 in sala e 30.000 collegati alla diretta Facebook. Una grande partecipazione! E insieme a noi hanno partecipato tante personalità, a partire da Beppe Sala, Maurizio Martina, Giuliano Pisapia, Piero Fassino e Piero Bassetti. Sabato pomeriggio abbiamo respirato l’atmosfera di un centrosinistra unito e determinato a vincere le prossime elezioni. Allo stesso tempo ci siamo sentiti orgogliosi di noi e del nostro candidato Presidente: Giorgio Gori è un candidato forte e coraggioso ed è un autorevole rappresentante della nostra comunità democratica.
Da oggi, ne sono certo, tutti i militanti del PD si spenderanno con passione e determinazione per far sì che il nostro sogno diventi realtà: VINCERE IN LOMBARDIA!
Per poterlo fare serve il sostegno di tutti, anche finanziario. Come sapete le campagne elettorali hanno un costo e l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti ci spinge giustamente a muoverci in maniera sempre più indipendente e trasparente.
Oggi il radicamento e la capacità di coinvolgere si misurano anche sulla capacità di raccogliere fondi privati e per questo è stata creata l’Associazione “Con Giorgio Gori“, che è titolare di tutte le spese della campagna elettorale.
Chiedo quindi a tutti, ciascuno secondo le proprie possibilità, di sostenere la candidatura di Giorgio Gori anche con una donazione:
 
– puoi donare in Banca: IBAN: IT59W0200809448000104941394
– puoi donare in Posta: CCP: 1039748833
(intestazione: Associazione Con Giorgio Gori)

Facciamolo adesso! Accendiamo il futuro della Lombardia.
Grazie!
Alessandro Alfieri
Segretario regionale PD lombardo
Categorie
News

Referendum consultivo, è iniziata la campagna mediatica

REFERENDUM CONSULTIVO, È INIZIATA LA CAMPAGNA MEDIATICA

Manifesti e spot ovunque, cresce il costo della consultazione. Assegnato il bando per il voto elettronico

Il referendum consultivo per la richiesta di trasferimento di maggiori competenze alla Regione è da qualche giorno un tormentone mediatico. Manifesti ovunque, spot su radio e tv, pubblicità sui giornali. Quanto costi questa poderosa campagna istituzionale lo scopriremo presto, i consiglieri regionali del Partito Democratico hanno già inoltrato richiesta ufficiale. Sono comunque soldi in più rispetto ai 46,5 milioni di euro già stanziati, ventidue dei quali per il voto elettronico. Su quel fronte c’è da registrare l’assegnazione del bando, avvenuta questa settimana a Smartmatic International. L’azienda, se il contratto verrà effettivamente siglato alla fine di luglio, dovrà fornire 24mila “voting machines” con relativo software e relativa formazione. Dunque il referendum ci sarà davvero ed avendo un quesito pleonastico, peraltro non essendoci quorum, diamo per scontato che vincerà il Sì. Il giorno dopo il governatore in carica andrà a Roma a chiedere di aprire la trattativa sul trasferimento di alcune competenze. Quali? Maroni, più volte sollecitato, non lo vuole dire. Insomma, se avessimo iniziato la trattativa due anni fa forse ora avremmo un risultato, ma a Maroni e alla Lega interessa più la propaganda.

Categorie
Media News

DEMOCRATICA, il nuovo quotidiano digitale del Partito Democratico

Oggi nasce DEMOCRATICA, il nuovo quotidiano digitale del Partito Democratico. La voce della più grande comunità politica italiana, lo strumento di informazione e discussione per le centinaia di migliaia di iscritti, militanti, amministratori e rappresentanti politici del PD. Un quotidiano digitale e multimediale diffuso ogni giorno e gratuitamente.

Leggi subito il primo numero di DEMOCRATICA QUI

Scarica ogni giorno (dalle h13.30) e diffondi DEMOCRATICA da www.partitodemocratico.it e da www.unita.tv, sulla app BOB del Partito Democratico (disponibile per Android e iOS) e sul messenger Facebook all’indirizzo m.me/partitodemocratico.it seguendo le istruzioni del bot risponditore automatico