«Insieme per Gazzaniga» apre la sede e si prepara alle prossime elezioni

10945005_1524763244454792_9219705249392654369_nDa l’Eco di Bergamo del 20 febbraio 2015 un articolo dedicato all’inaugurazione della sede di “Insieme per Gazzaniga“:

«Insieme per Gazzaniga» apre la sede e si prepara alle prossime elezioni

Mentre quest’ultima ha ormai definito il suo organico e scelto il candidato sindaco nella persona di Mattia Merelli, assessore e vicesindaco uscente, «Insieme per Gazzaniga» non ha ancora sciolto i nodi relativamente alla persona che correrà per la carica di sindaco e ai restanti componenti la lista elettorale.

Tre candidati

A quanto risulta i candidati «in pectore» sarebbero tre: fra questi figurerebbe anche l’ex sindaco di Vertova, Riccardo Cagnoni, originario di Gazzaniga, libero da impegni, salvo il progetto di Comune unico da lui perorato, che coinvolge i comuni di Vertova, Gazzaniga, Fiorano, Colzate e Cene. Un progetto che stenta a partire, in quanto non trova l’adesione di tutti i sindaci interessati.

Valoti non si ripresenta

Scartata la ripresentazione di Guido Valoti, sindaco uscente della Lega, in quanto lui stesso ha rinunciato a candidarsi anche per motivi di salute, la scelta è caduta sul suo vice, Mattia Merelli. Sul suo nome c’è stato un consenso generale.

Alla cerimonia inaugurale saranno presenti il presidente della Comunità montana Valle Seriana Alberto Bigoni, i consiglieri regionali Jacopo Scandella e Angelo Capelli e il consigliere provinciale delegato al Bilancio Franco Cornolti.

Nuovo simbolo

Per «Insieme per Gazzaniga» che presenta un nuovo contrassegno in cui campeggia il tricolore sormontato da figure che si muovono insieme a simboleggiare l’impegno corale per la comunità, ormai è giunto il momento di venire allo scoperto e i responsabili della lista civica sembrano decisi a rompere gli indugi e a rendere noti i nomi entro la fine del mese.